Vai al menù principale |  Vai ai contenuti della pagina

Gastronomia

Riso e luganega
RisoIngredienti per 4 persone
150 gr di salsiccia fresca, 200 gr di riso, 1 lt di brodo di carne, sedano, cipolla, 1 bicchiere di vino bianco, parmiggiano reggiano, 40 gr di burro
Preparazione:Far rosolare la cipolla e il sedano tritati in metà del burro e un pò di olio d’oliva. Unirvi la salsiccia fresca a pezzetti e spruzzare di vino bianco. Appena evaporato aggiungere il riso e mescolare per alcuni minuti. Versare qualche mestolo di brodo caldo di tanto in tanto fino a cottura finita del riso (circa 15 - 20 minuti). Aggiungere il restante burro e insaporire con abbondante Parmigiano Reggiano.

Bruscitt per polenta
Ingredienti per 5 - 6 persone
500 gr di macinato di manzo, 100 gr di macinato di maiale, 2 cipolle grosse, olio, 2 bicchieri abbondanti di vino rosso, 5 carote, 3 gambi di sedano, 1 dado, 1/2 bottiglia di passata di pomodoro, salvia e rosmarino, sale
Preparazione: Tagliare in maniera grossolana le cipolle e più finemente le carote, il sedano e il rosmarino. Preparare un soffritto di cipolle, quindi aggiungervi tutti gli altri ingredienti. Far cuocere in una pentola a pressione per circa 75 minuti da quando esce il vapore.

Polenta per bruscitt
PolentaIngredienti per 5 - 6 persone
700 gr di farina per polenta bramata oro, acqua (per la quantità considerate la campienza del paiolo con mescolamento automatico a motore. L’acqua deve arrivare a circa 2,5 cm dal bordo), 3 cucchiai di olio, sale
Preparazione: Far bollire l’acqua nel paiolo di rame, aggiungere il sale non appena comincia a bollire e versare a pioggia la farina. Non appena la polenta comincia ad addensarsi aggiungere l’olio. Lasciare in cottura per un’ora circa. Da servire con sugo di bruscitt.

Oss de Mort
Ingredienti
150 gr di farina bianca, 100 gr di nocciole sgusciate, 200 gr di zucchero, 10 gr di burro, 30 gr di chiodi di garofano, 1/2 cucchiaino di cannella in polvere, marsala secco q.b
Preparazione: Scottare le nocciole in acqua bollente e privarle della pellicina superficiale. Tagliarne a metà circa 50 gr e pestare finemente le restanti in un mortaio insieme ai chiodi di garofano, lo zucchero e la cannella aggiunti poco alla volta. Versare la farina bianca su una spianatoia e unirvi il composto preparato. Lavorare bagnando con Marsala fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formare un rotolo e tagliarlo a fette spesse un centimetro circa. Imburrare una teglia e disporvi le fette. Cospargerle di nocciole e infornare per una mezz’ora a 200°. Servire gli oss de mort freddi.